Concorso: “La Casa Verde”

Concurso La casa verde

Chiamare

Il progetto parrocchiale “La Casa Verde” nasce dalla necessità di bambini e adolescenti nella comunità di El Cobre di valorizzare le loro capacità artistiche, basate e sulla base della cura e della protezione dell’ambiente, opera principale della creazione del nostro Dio.
Questo progetto, inserito nella Commissione Cultura della Parrocchia di El Cobre, vi invita a partecipare al Concorso Nazionale di Disegno per Bambini: “La Vergine della Carità nella mia famiglia e nella mia comunità”.
Tutti i bambini e gli adolescenti del paese potranno partecipare alle età tra i 5 e i 14 anni, è notos competerà in tre categorie:
• 1°. Categoria: da 5 a 8 anni.
• 2a categoria: da 9 a 12 anni.
• 3a categoria: 13 e 14 anni.
I disegni rappresenteranno la presenza amorevole di nostra Madre Vergine della Carità nella famiglia e nella comunità in cui risiedi.
Un(1) lavoro può essere presentato da Watsapp al seguente numero di telefono +53 52372596 o al seguente indirizzo e-mail: padrerogeliodean@gmail.com , specificando chiaramente il tuo nome e cognome, età, indirizzo di casa e comunità parrocchiale o parrocchiale a cui appartieni. Se lo si desidera, è possibile inviare una foto del concorrente prendendo o presentando il disegno.
Verrà assegnato un (1) premio per categoria composto da: coupon mobili di ricarica del valore di $ 15.00 CUC.
Il periodo di ammissione scade alle 24 ore di domenica 31 maggio (solennità di Pentecoste) e la decisione della giuria è definitiva.
In questo mese di maggio, dedicato in particolare alla Vergine Maria Madre di Dio, vi incoraggiamo, da casa a mostrare con i vostri disegni l’amore che provate per la nostra Madre del Cielo. Da El Cobre, Casa Mayor de la Patrona de Cuba preghiamo per te e la tua famiglia.

NON VEDIAMO L’ORA DEI TUOI DISEGNI!

Allegato:
Anche i bambini e gli adolescenti che vivono all’estero potranno inviare i loro disegni. Tra questi saranno scelte 3 menzioni per categoria. Queste opere saranno presentate come offerte alla Madonna nel suo Santuario di El Cobre.

Faccia il primo comento

Faccia un comento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*