Premio Enrique José Varona per l’intellettuale cubano

L’Associazione degli scrittori dell’Unione degli scrittori e degli artisti di Cuba, tenutasi nel pomeriggio di questo 14 settembre, il gala premio del concorso UNEAC, corrispondente all’anno 2018. Fin dalla sua origine nel 1965, questo premio nel suo fruttuoso viaggio è diventato uno dei più prestigiosi del paese. Non c’è una generazione, una tendenza, un movimento letterario, un momento dei nostri testi, che non ha lasciato il suo record nel concorso.

Con l’esibizione del gruppo teatrale Mimoclán, che ha eseguito testi della poetessa Georgina Herrera, alla cerimonia di premiazione hanno partecipato i membri della giuria e molti dei concorrenti. In questa edizione furono convocati tre generi: poesia, saggio e biografia e furono presentati 43 originali.

La Dott.ssa Ivette Fuentes de la Paz, direttrice della rivista Vivarium e presidente di studi omonimi, presso il Centro Culturale Padre Félix Varela, ha ricevuto l’Enrique José Varona Essay Award, che le è stato consegnato nella sala Martínez Villena.

La giuria ha deciso di assegnare quel prestigioso lauro al saggio The Rank of Light in Cuban Poetry. Tangencias, link, figure emblematiche, titolo della tesi di laurea scientifica con cui ha conseguito – nel 2016 – il suo secondo dottorato presso l’Università Ispanica di Salamanca.

Il Dr. Fuentes de la Paz è anche ricercatore senior (in pensione) presso l’Istituto di Letteratura e Linguistica José Antonio Portuondo Valdor, docente senior presso l’Università delle Arti (ISA), e l’Instituto Superior de Estudios Eclesiasticos Padre Félix Varela, specialista in teoria ed estetica della danza della rivista Cuba presso il Ballet (Ballet Nacional de Cuba), e anche , vice ricercatore presso il Museo Nazionale della Danza e l’ISA.

È un membro illustre dell’Associazione scrittori dell’UNEAC dell’International Dance Council (IDC-UNESCO). Ha partecipato a eventi nazionali e internazionali, dove ha rappresentato cum dignitate nella Repubblica di Cuba ed è stato insignito di distinzioni dissimili, sia in patria che all’estero.

È autrice di libri e saggi, pubblicati sul territorio nazionale e al di fuori dei confini geografici dell’isola.

Lascia un commento

Condividi la tua risposta.

Su dirección de correo no será publicada.


*