SOCIETÀ

L’immenso leggero

Popoli rispettabili e nobili salgono solo sulla base delle virtù, assicura Teresa Díaz Canals, per la quale il compito numero uno di fronte al deterioramento fisico e morale della nazione, “senza costruire, è quello di costruire”. Costruire, ci dice, sta facendo la storia. Si tratta di un doppio edificio: architettonico e storico. “E in quel risarcimento della nostra società che elimina il profondo confronto tra cubani ‘ufficiali’ e ‘mercenari’ dobbiamo trovare la necessità che va oltre ogni edificio come un cappotto robusto, è necessaria ricchezza interiore. Una perdita di spazio interno ha un effetto paralizzante di sottosorsi all’immediato. […]

SOCIETÀ

Eme Ele Questo

“Che le oscillazioni del commercio internazionale ci daranno un accidente in futuro dipenderà dal fatto che il cumino non dovrà cercarlo in Cina e farlo produrre alla nostra terra, in modo che tutti, di ritorno dal loro lavoro, possano acquistarlo a proprio agio con la percentuale di sudore investito, usando solo la loro valuta legittimamente conquistata.” A proposito di questo e altro ancora, va l’analisi dell’era Jorge Fernández nell’ultimo numero di #PalabraNueva, senza tralascio l’umorismo intelligente e certo a cui ci ha abituati. […]

SOCIETÀ

Ricordi e speranze

Il 2020 sarà ricordato dall’umanità come uno dei più terribili di questo nuovo secolo. Come se le guerre, le miserie quotidiane e lo smantellamento climatico e umano non fossero sufficienti, un’epidemia arrivò a rendere la […]

SOCIETÀ

L’amore ti libera dalla paura

Secondo lo scrittore cubano Eric Adrián Pérez González o Yitzjaq Aharon, un ebreo sefardico, l’egoismo ha generato i peggiori mostri dell’umanità. Per l’autore de “La Vuelta”, un’opera acuta che dice verità che toccano molte nazioni, l’egoismo si manifesta nella sua forma più orribile quando assume il potere, perché perde completamente la sua sanità mentale e distrugge la dignità umana. Per questo autore, residente a Miami, l’unica forza liberatoria è il vero amore. “Quando ami davvero tutto inizia ad avere un senso, ti connetti con quell’energia eterna e ti senti completo, perché capisci qual è la tua parte in quel grande puzzle di vita”, dice. […]

SOCIETÀ

Ancora una volta, José Lezama Lima e i contenuti della fede cattolica

Per quanto riguarda la celebrazione della Giornata della cultura cubana questo 20 ottobre, la rivista Palabra Nueva propone di leggere un testo del mons. A proposito dello scrittore José Lezama Lima e del suo essere cattolico, va il seguente articolo. Con la convinzione che il tema lezamico non sarà mai esaurito, perché è una miniera inesauribile, l’autore non cerca di canonizzare Lezama, ma non lo demonizza. Lo considerava una persona e lo ammirava come lo scrittore poliedrica che era. “E io non lo escludo dalla comunione ecclesiale, vissuta con verità, ma… a modo suo! […]

SOCIETÀ

Dal sentiero oscuro alla fede chiara

Questa è la storia di un uomo che ha camminato attraverso la vita sotto una pericolosa quantità di vizi, pigiama party e alcol nel suo sangue, senza conoscere giorni o notti, e senza alcuna attenzione ai consigli di sua madre e dei suoi amici, cristiani una buona parte di loro. Alla fine li sentì. Oggi è un autista di ambulanze, un lavoro che apprezza, perché sente che dal suo posto aiuta i bisognosi. E anche se mancano ambulanze e le guardie sono tese, ci vuole incoraggiamento per molti bisognosi, che si tratti di un bambino malato, di un fisico o di un vecchio. […]

SOCIETÀ

Le due vite di José Mojica

La bellissima canzone Only Once, è stata composta da Agustín Lara per il suo amico l’attore e cantante messicano José Mojica (Messico 1896-Perù 1974). Lara scrisse il testo quando seppe che la grande cantante sarebbe diventata frate francescana. Dalla Nuova Parola condividiamo piccoli frammenti di un’esistenza lunga e feconda, che sono, insomma, come piccoli pezzi di un puzzle che stanno armando l’anima di un grande uomo, che ha saputo scegliere una vita rapida e glamour; ma scelse una vita spirituale in cui fama, oro e denaro non ebbe mai luogo. […]

SOCIETÀ

Tattica e strategia

Questa potrebbe essere la storia di qualsiasi madre, professionale o meno, impegnata nella missione di coltivare valori autentici nei suoi figli per nutrire e allo stesso tempo offrire alla società in cui vivono. Oggi, quando la tecnologia assorbe molti dei nostri figli, sarebbe salutare non competere con questa realtà. Si tratta di usarlo a nostro favore, come strumento di formazione, che, ovviamente, presuppone un cambiamento di paradiam nel pensiero, nell’atteggiamento e nell’azione. […]

SOCIETÀ

Note covid dell’anno (14)

Per lun. Juan de Dios Hernández Ruíz, vescovo di Pinar del Río, il virus apparso in Cina alcuni mesi fa ha fatto assumere un altro ritmo alla vita. In sintonia con il detto popolare che dice: “Se vuoi vedere Dio ridere, mostragli i tuoi piani”, la Chiesa di Vueltabajo ha dovuto adattare la sua vita a un momento di pandemia. Tuttavia, come cita un libro pubblicato di recente, la pace nel bel mezzo di una pandemia si trova solo in Gesù. “La domanda per tutti noi, dice, è questa: ci fideremo di Lui?” […]